Lo abbiamo intervistato in anteprima insieme alla curatrice Francesca Alfano Miglietti. Qual è la genesi di Nulla dies sine linea? La mostra consta di una selezione di opere rappresentative della ricerca artistica di Antonio Marras. Da cosa scaturisce la scelta del titolo? Tutto il lavoro di Marras oltrepassa i confini comunemente tracciati tra pensiero e memoria, e sfugge a una sistematica classificazione sulla base delle etichette comunemente associate ai movimenti artistici. Come incontri con marras triennale strutturato il percorso espositivo? Con quale criterio sono state scelte le opere in mostra? Seguendo materiali e memorie. Le annotazioni scorrono, i tempi si scompongono: Una serie di disegni che sono diventati oggetti, una serie di quaderni di viaggio, letti di ferro. Ma tanto tutto cambierà ancora. Nulla dies sine linea. Nessun giorno senza prendere in mano una matita e tracciare una linea… Nulla dies sine linea è una frase di Plinio il Vecchio, da La Storia Naturaleriferita al celebre pittore Apelle, che non lasciava passare nessun giorno senza tratteggiare col pennello qualche linea.

Incontri con marras triennale Segui la triennale e scopri altri contenuti esclusivi

Recitano e vivono vite, loro e non. E rivista dai fratelli Grimm. La Gran Bretagna combatte lo stress andando al museo. E per farlo, ci portano in una Scozia da Macbeth, in un castello dove nulla è tangibile ma tutto diviene una creazione della mente che cerca tra ricordi vissuti e desiderati. Continuando a navigare questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra Privacy e cookie policy. A Ponte Mammolo un teatro A concludere il viaggio il racconto di una vita da nomade. Ma tanto tutto cambierà ancora. Lascia un commento Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Venia Dimitrakopoulou a Palermo.

Incontri con marras triennale

PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL MONDO DELLA TRIENNALE Apri menu. Iscriviti alla newsletter Materiali con cui ha un rapporto fisico, uno scontro corpo a corpo, con cui conduce quello scontro capace di far nascere un incontro. sono esposti anche gli incontri e le relazioni di Marras, come quello con Maria Lai e Carol Rama, due figure che. MacbettuDi Alessandro SerraTratto da “Macbeth” di William Shakespeare Con Fulvio Accogli, Andrea Bartolomeo, Leonardo Capuano, Andrea Carroni, Giovanni Carroni, Maurizio Giordo, Stefano Mereu e Felice MontervinoRegia, scene, luci e costumi Alessandro Serra Dal 13 al 16 dicembre in Triennale-Teatro dell’Arte Una regia può essere fatta di suoni, odori, aria e ombre? Giovedì 19 gennaio , ore , in occasione della mostra: Antonio Marras|Nulla dies sine Linea vita, diari e appunti di un uomo irrequieto a cura di Francesca Alfano Miglietti Lella Costa è la quarta compagna di viaggio alla scoperta del mondo di Antonio Marras Dove: Triennale di Milano – viale Alemagna 6, Milano Prenotazioni: tel. 02 72 | da lunedì al venerdì Antonio Marras Official Web Store, Collezione Autunno Inverno Antonio Marras + Lella Costa - Incontri alla Triennale 01 April Read More. Posted in Arte ed Eventi By cristian antolini. Antonio Marras + Bianca Pitzorno - Incontri alla Triennale 01 April

Incontri con marras triennale